Norme per gli Autori

Per essere preso in considerazione, il contributo dovrà essere inviato - già uniformato alle norme editoriali della Nuova Rivista di Letteratura Italiana - tramite la piattaforma OJS, sulla quale l’autore proponente può accreditarsi registrandosi con login e password. L’autore dovrà specificare i propri dati, la propria affiliazione (Università, Facoltà e relativo indirizzo) e la propria e-mail.

L’autore è tenuto a dichiarare che il contributo proposto è originale, non proposto per la pubblicazione ad altre riviste, né già pubblicato altrove. Si accetteranno saggi scritti in lingua italiana, francese, inglese e spagnola. Le proposte di articoli, testi e discussioni dovranno essere corredate da un breve riassunto in italiano e in inglese, della lunghezza di circa 8 righe o 500 battute (spazi inclusi), e da 4-5 parole-chiave che riflettano l’inquadramento teorico e i contenuti dell’articolo.

I contributi saranno sottoposti alla lettura critica della Direzione, del Comitato Scientifico e di due referees anonimi. La Redazione avrà cura di avvertire, entro tre mesi dal ricevimento della proposta, gli autori i cui contributi siano stati accettati. Trascorsi tre mesi dall'invio, la proposta è da considerarsi respinta, salvo diversa comunicazione della redazione.

Tutto il processo redazionale si svolgerà sulla piattaforma OJS. Nella redazione finale del contributo, gli autori dovranno attenersi scrupolosamente alle norme redazionali della rivista. Gli autori riceveranno quindi le bozze in PDF per le correzioni. Le correzioni delle bozze andranno consegnate entro i termini comunicati.